Aporia crataegi di lisans su Deviantart

Obiettivo: guidare i partecipanti al superamento dello stato di abbandono.

Contenuto: come il semplice ed insignificante bruco si trasforma in una bellissima farfalla, così noi possiamo trasformare una situazione di sofferenza, come l’abbandono, in gioia. Il bruco accetta di morire a se stesso, si rinchiude in una crisalide, attende il giusto tempo, rinvigorisce le sue forze, ma poi … si trasforma. Nell’Antico Testamento troviamo alcune storie che ci mostrano come superare l’abbandono e diventare una persona forte e gioiosa:

  • AGAR – l’abbandonata: l’abbandono nella coppia
  • ISACCO – il figlio: l’abbandono dei genitori
  • SUSANNA – la condannata ingiustamente: l’abbandono della giustizia
  • GIOBBE – il sofferente: l’abbandono di Dio

Destinatari:  tutti coloro che vogliono conoscersi meglio e  coloro che vivono/hanno vissuto l’esperienza dell’abbandono.

Metodologia: parte teorica sotto forma di racconto/conferenza seguito da lavoro personale e di gruppo guidato.

NOTE ORGANIZZATIVE

Date: Il martedì sera ore 18.00-20.30
07-14-21-28 Maggio 2019

Conduttrice: dott. ssa CHIARA ROSSI, Counsellor Professionista e Teologa

Quota di partecipazione: Euro 50,00 + IVA