Ci piaccia oppure no, siamo tutti negoziatori. La negoziazione è un fatto della vita che non sempre permette di raggiungere un accordo che rispetti tutte le parti coinvolte. A tal proposito, dalla letteratura di riferimento, si evince che ben il 68% dei processi negoziali sfocia nel conflitto distruttivo. Che si tratti di una lite in famiglia, un tira e molla tra partner, un contrasto di opinioni oppure ancora una incompatibilità nel modo di pensare e di agire tipica dei team di lavoro, etc, tendiamo il più delle volte a prendere una posizione, difendendola ad ogni costo e faticando non poco a raggiungere un compromesso. Quando non siamo in grado di superare le divergenze, negoziando positivamente le alternative, i conflitti che ne derivano minano la qualità delle nostre relazioni interpersonali e professionali.

Obiettivi: il corso si propone di esplorare le strategie e tecniche – supportate dalle più recenti ricerche scientifiche – finalizzate alla negoziazione razionale ed efficace, col fine di orientare i conflitti verso soluzioni ottimali.

Contenuti principali:

  • tra Negoziato e Conflitto: definizioni, caratteristiche, tipologie e funzioni
  • questione di “Mindset”: il cambio di prospettiva che facilita la negoziazione
  • soluzioni negoziali vantaggiose per entrambe le parti: costi e benefici di ogni alternativa
  • quando la controparte non cede: tecniche e strategie che favoriscono il compromesso

Metodologia: è previsto il coinvolgimento attivo dei partecipanti.
Si prevedono momenti di pratiche differenti, attività di gruppo e condivisione di esperienze, alternati con approfondimenti teorici.

NUMERO CREDITI CNCP: 3,5

Il venerdì sera dalle ore 18.00 alle 20.30

Date: 29 Novembre, 06 – 13 Dicembre 2019

Conduttori: prof. ANDREA CESCHI e dott.ssa MARIJA GOSTIMIR

Quota di partecipazione: € 60,00 + IVA

Iscrizioni